Come fare gli affondi all’indietro

Gli affondi all’indietro sono una grande versione degli affondi che si concentra sul rafforzamento di glutei, quadricipiti, tendini e polpacci. Gli affondi all’indietro sono versatili e possono essere eseguiti con il solo peso del corpo o con l’aggiunta di pesi. Inoltre, è a basso impatto! Se stai cercando cosce assassine e un posteriore impressionante, dovresti imparare a fare gli affondi all’indietro.

Gli affondi sono incredibili. Se andate in palestra, lavorate con un allenatore o guardate un qualsiasi numero di video di fitness, non potrete evitare di fare gli affondi! Tuttavia, gli affondi possono essere impegnativi per coloro che hanno lesioni al ginocchio o altri problemi al ginocchio. Ecco che arriva l’affondo all’indietro. Vedete, quando si fa un passo avanti in un affondo tradizionale si finisce per mettere pressione sulle ginocchia. Fa solo parte del movimento. Per molte persone questo non è un problema. Ma per quelli che dà fastidio, l’affondo all’indietro è la soluzione. Fare un passo indietro con il piede e abbassarsi verso il basso non fornisce lo stesso impatto. Infatti, un affondo all’indietro in realtà imita uno squat con una sola gamba.

Gli affondi di tutti i tipi sono incredibili. Una delle cose migliori che puoi fare quando ti alleni è aggiungere varietà ai tuoi esercizi. 7 Squat and Lunge Variations For Toned Legs è un ottimo allenamento per iniziare e imparare tutti i diversi tipi di affondi.

Il consiglio più importante per praticare qualsiasi tipo di affondo è di ASSICURARSI di farlo con la forma corretta! Muoviti lentamente e fai una gamma completa di movimenti prima di aggiungere un bilanciere o manubri.

Questi sono i passi per eseguire l’affondo all’indietro:

1) Stai in piedi con i piedi alla distanza delle anche.

2) Fai un grande passo indietro e abbassa il tuo corpo verso il pavimento. Entrambe le gambe devono essere piegate ad un angolo di 90 gradi alla fine dell’affondo. Risalire all’inizio e ripetere.

Target: glutei, quadricipiti, bicipiti femorali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.