Cosa indossare in una sauna a raggi infrarossi

La maggior parte delle saune hanno regole severe e sapere cosa indossare in una sauna a raggi infrarossi può determinare quanti dei benefici di cui si gode.

La regola generale del pollice è che qualsiasi cosa si indossa, assicurarsi che sia il minimo assoluto.

Si possono indossare vestiti in una sauna a infrarossi, ma assicurarsi che siano poco aderenti e siano traspiranti. I vestiti più leggeri sono migliori perché non bloccano i pori del sudore.

I migliori vestiti per la sauna a infrarossi da indossare sono t-shirt e pantaloncini di cotone larghi, o tute da ginnastica per la sauna come quelle qui sotto.

Tra i vestiti che puoi scegliere ci sono abiti da yoga, costumi da bagno traspiranti, pantaloncini e camicie leggere, un asciugamano leggero e abiti larghi.

Come scegliere l’abbigliamento per la sauna

La risposta rapida a cosa indossare in una sauna a infrarossi è tenerlo il più scarno possibile. Per godere di tutti i benefici della sauna, indossate meno vestiti possibile. Infatti, se sei lì da solo, resta nudo.

Se no, allora indossa abiti larghi e traspiranti per permettere ai pori della tua pelle di espellere il sudore e le sostanze chimiche indesiderate.

Quando scegli l’abbigliamento per la sauna, segui questi consigli:

Libertà

Nel tentativo di permettere al corpo di sudare correttamente, vai per i vestiti che toccano la pelle il meno possibile.

I panni stretti non faranno altro che bloccare i pori della pelle e ridurre l’efficacia della seduta di sauna.

Leggerezza

I panni devono anche essere leggeri dato che toccheranno inevitabilmente la pelle. In questo caso, non devono bloccare i pori perché sono leggeri. Il sudore dovrebbe essere in grado di passare attraverso di esso.

Trasparenza

Oltre alla scioltezza e leggerezza, l’abbigliamento da sauna deve anche essere traspirante in modo da permettere all’aria calda di raggiungere direttamente la pelle e fornire una corretta sudorazione.

Facilità di rimozione

A volte quando si è in sauna, le temperature possono diventare troppo scomode e la sudorazione diventa eccessiva.

In tal caso, si ha la possibilità di lasciare la stanza, o ridurre la quantità di copertura sulla pelle. Se si sceglie quest’ultima opzione, è preferibile avere panni che possono essere facilmente rimossi.

Suggerimento: Non indossare accessori; orecchini, collane, bracciali e altri accessori sono da evitare in quanto si surriscaldano facilmente e sfregiano la pelle. I dispositivi intelligenti come gli orologi intelligenti sono molto sensibili al calore e possono anche esplodere nella sauna.

Se si tengono questi consigli in mente, si potrà godere e anche beneficiare di queste sessioni di sauna in un grande modo.

Altri consigli sulla sauna

A parte l’abbigliamento, altri aspetti da considerare quando si usa una sauna a infrarossi sono i seguenti:

Provare i diversi colori

Le saune a infrarossi utilizzano diversi colori dell’arcobaleno in quanto hanno effetti diversi sul corpo.

Questa cromoterapia (terapia del colore) è destinata a darti esattamente l’umore che desideri. Per esempio, il giallo funziona come antistress mentre il verde rilassa il corpo e la mente.

Per i massimi benefici, immergiti in ogni colore per almeno 5 minuti.

Idratati correttamente

Prima di usare la sauna, devi bere almeno un litro d’acqua. Una tipica sessione di sauna comporta una forte sudorazione, da cui la necessità di mantenere il corpo ottimamente idratato.

Se si lascia la sauna con la sensazione di sete, allora non ci si è idratati abbastanza prima di entrare.

Questo significa anche che si dovrebbe evitare qualsiasi cibo disidratante e le bevande come alcol, soda, caffè o cibi cotti pesanti prima della sessione di sauna.

Lascia che il tuo corpo si raffreddi

Il tempo trascorso in sauna ha benefici solo quando il corpo è permesso di raffreddarsi lentamente alle sue temperature naturali. Questo significa che dovresti evitare docce fredde dopo la sauna.

Hai bisogno di almeno 15 minuti di relax a temperatura ambiente prima di entrare nella doccia. Anche questa dovrebbe essere una doccia o un bagno preferibilmente caldo.

Lontano dalla tecnologia

Si scoprirà che le saune a infrarossi non consentono telefoni o altre forme di tecnologia in loro.

La ragione principale dietro questo è che il calore probabilmente rovinerà l’elettronica nel vostro dispositivo. L’altra ragione è che sono una distrazione dalla sessione di sauna.

Dovrebbe essere un momento calmo e meditativo e non uno per i social media.

Pianifica le tue sessioni correttamente

Le sessioni di sauna sono destinate a rilassarti nel miglior modo possibile. Puoi approfittarne per allinearle ai tuoi orari.

Se hai problemi a dormire, per esempio, fai una seduta di sauna qualche ora prima di andare a letto. Se tendi ad avere mattine folli al lavoro, fai una seduta prima di iniziare la giornata.

Puoi usare le sedute di sauna per meditare per ottenere i migliori risultati.

Fai una doccia

Non importa a che ora scegli di andare in sauna, fai sempre una doccia prima di entrare. Dopo la doccia, non applicare nulla sulla pelle.

Olio e altre sostanze possono ostruire i pori riducendo così l’efficacia della sessione di sauna.

Anche dopo la sessione, fare una doccia calda e applicare il meno possibile di qualsiasi cosa sulla pelle. Preferibilmente, non applicare nulla, dato che suderai ancora per un po’ dopo.

Evitare una doccia fredda dopo la sessione di sauna, perché fa chiudere i pori della pelle. In questo modo, non puoi sudare e liberarti delle tossine corporee.

I consigli di questo articolo sono i migliori per godersi le sessioni in sauna. Non cadere vittima dell’idea che l’abbigliamento pesante aiuta a sudare di più. I vestiti pesanti non fanno altro che surriscaldare il tuo corpo e impediscono alle tossine del sudore di essere eliminate.

La tua pelle non farà altro che riassorbirle in seguito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.