Raccogliere le ceneri del tuo cane può essere difficile

Adrienne è un addestratore di cani certificato ed ex assistente veterinario che collabora con alcuni dei migliori veterinari del mondo.

Prendere le ceneri del tuo amato cane è un momento molto difficile. Ecco alcuni modi per rendere il processo un po’ più facile.

Foto di Freddie Marriage su Unsplash

Se pensavi che addormentare il tuo cane fosse abbastanza difficile, raccogliere le ceneri può essere altrettanto difficile. Molti proprietari di cani lottano con questo, ed è abbastanza comprensibile. Ecco un po’ di informazioni in modo che possiate essere meglio preparati su cosa aspettarvi quando raccoglierete le ceneri del vostro cane.

Quando ho iniziato a lavorare per l’ufficio del veterinario, era spesso il mio lavoro programmare gli appuntamenti per l’eutanasia. Alla fine mi sono abituata alle persone che piangono al telefono quando si fissano questi appuntamenti, ma devo ammettere che le primissime volte che ho dovuto assistere, ho dovuto scusarmi e chiudermi in bagno perché le lacrime calde iniziavano a scorrere incontrollate sul mio viso. Mi ci voleva un po’ per ritrovare la mia compostezza e comportarmi di nuovo normalmente.

Non sapevo che le cose sarebbero state altrettanto difficili quando le ceneri del cane sarebbero arrivate e i proprietari avrebbero dovuto ritirarle. In realtà, per essere sincero, all’inizio non sapevo nemmeno che il nostro ospedale si occupasse di consegnare le ceneri.

Il vostro veterinario è responsabile della restituzione delle ceneri del vostro animale domestico

Ho sempre pensato che questo fosse responsabilità della società che si occupa dei servizi di cremazione. Così la prima volta che sono stato avvicinato da un proprietario in lacrime che mi ha detto “Sono qui per ritirare Marley”, ricordo di essermi comportato un po’ da sprovveduto mentre guardavo la cartella che conteneva l’elenco degli animali domestici ricoverati. Ricordavo anche di aver “fatto il giro” prima e non ricordavo nessun cane che si chiamasse Marley. “Se Marley è stato veramente ricoverato, doveva essere in cattive condizioni”, ricordo di aver pensato tra me e me. Poi, fortunatamente, il mio manager si avvicinò e mi sussurrò: “Lei è qui per ritirare le ceneri del suo cane; lasci che l’aiuti”

Così la seguii e scoprii che proprio sullo scaffale in basso dietro la mia scrivania nella zona della reception c’erano diverse piccole scatole. “Vede, ogni scatola ha un cartellino con il nome attaccato. Questa è la sua”. Mi ha passato la scatola di legno ed ero lì, a consegnare alla proprietaria di Marley una piccola scatola piena delle ceneri del suo amato cane. “Mi dispiace molto per la sua perdita”, sussurrai in una sorta di tono irrealistico, un tono che secondo me non poteva fare molto per aiutare ad alleviare il dolore della proprietaria. Lei annuì mentre afferrava la scatola e la teneva stretta mentre usciva dalla reception.

Siccome la mia scrivania era la più vicina allo scaffale e facevo il turno di mattina, ero incaricata di ricevere i resti dalla società di cremazione la mattina presto, di tenerli ben organizzati sullo scaffale e di consegnare le ceneri ai clienti facendo loro le condoglianze.

Per molti clienti, il dolore per un animale domestico deceduto può continuare anche dopo la sua morte, e ricevere le ceneri di un animale domestico può far traboccare le emozioni.

– Alice Villalobos, DVM

FAQs About Retrieving Your Dog’s Ashes From the Vet

Alcuni giorni dopo che un cane è stato messo a dormire, abbiamo chiesto alla compagnia responsabile dei servizi di cremazione di portare le ceneri come prima cosa al mattino dalla porta posteriore. Era mio compito contare e firmare quando ricevevo le scatole; era molto importante che riconoscessero che qualcuno era responsabile di riceverle, poiché si trattava degli amati animali domestici delle persone e queste persone pagavano per le cremazioni private dei loro cani, quindi non doveva esserci margine di errore.

Poi mettevo le ceneri sullo scaffale e iniziavo a fare telefonate per far sapere ai proprietari che le ceneri del loro animale erano arrivate. I proprietari erano spesso emozionati quando ricevevano queste chiamate, ma molte volte lasciavo solo un messaggio.

Devo ritirare subito le ceneri del mio cane?

No. Non c’era davvero un limite di tempo per quanto tempo avremmo tenuto le ceneri per loro, perché ogni persona soffre in modo diverso. Alcune persone le ritiravano il giorno stesso, impazienti di riportare a casa i loro amati cani; altre aspettavano anche diversi mesi perché l’idea faceva troppo male.

È normale avere paura di ritirare le ceneri di un cane. È un momento difficile perché significa fare i conti con la morte di un cane. Molti proprietari di cani possono sentirsi a disagio a stare in mezzo alla gente in questo momento, quindi possono scegliere di raccogliere le ceneri quando è molto presto la mattina o quando l’ospedale sta per chiudere. La cosa buona è che non c’è bisogno di un appuntamento per ritirare le ceneri di un cane, così i clienti possono farlo a loro piacimento.

Va bene se piango o mi commuovo?

Se siete preoccupati di commuovervi al momento del ritiro delle ceneri del vostro cane, sappiate che il personale veterinario è abituato a vedere i proprietari piangere, e spesso essendo loro stessi proprietari, capiscono perfettamente. Ho incontrato alcune delle persone più compassionevoli quando lavoravo nell’ufficio del veterinario, e molti di noi versavano anche una lacrima o due a volte quando un animale veniva messo a dormire.

Se sei preoccupato di piangere in un luogo pubblico, puoi sempre indossare occhiali da sole. Molte persone scelgono questa opzione quando vanno ai funerali o a raccogliere le ceneri, e può davvero aiutare molto. In passato, le donne indossavano veli per questo scopo ai funerali, ma ora gli occhiali da sole sono abbastanza popolari sia per gli uomini che per le donne.

Come posso chiedere le ceneri del mio cane?

Potresti anche trovare difficile dire per cosa sei lì quando entri nell’ospedale perché potrebbe sembrare abbastanza surreale accettare che il tuo cane sia morto. Se siete stati clienti per un po’ di tempo, è probabile che il personale sappia esattamente per cosa siete lì e vi consegnerà semplicemente la scatola delle ceneri senza che voi dobbiate dire una parola.

Molti proprietari di cani sono anche confusi su cosa esattamente devono dire. “Sono qui per raccogliere le ceneri di Molly” o “Sono qui per le ceneri del mio cane” funziona bene, ma se ti rende troppo emotivo, puoi sempre portare un altro membro della famiglia o un amico per aiutarti. L’amico o il membro della famiglia può anche essere utile se ti senti troppo emotivo per guidare.

Posso chiedere che le ceneri del mio cane mi vengano consegnate in privato?

Mentre quando lavoravo nell’ufficio del veterinario consegnavamo le scatole delle ceneri nell’area della reception, ora sempre più uffici veterinari sembrano consegnare le ceneri in privato. Credo che questa sia una pratica molto migliore. Mettere il cliente in una stanza lontano da altre persone che raccolgono sacchetti di cibo per cani o medicine mi sembra l’opzione più sensata. Non credo che faccia male chiedere in anticipo se è possibile ricevere le ceneri in privato.

What Do Dog Ashes Look Like After Cremation?

Come sono le ceneri dei cani dopo la cremazione? Nere? Grigie? Bianche? Una combinazione dei tre? Molti proprietari di cani si chiedono come saranno le ceneri del loro cane quando le raccoglieranno. Le ceneri non sono molto visibili perché, proprio come per le ceneri umane, sono di solito racchiuse in una scatola insieme a un certificato se si è scelta la cremazione privata.

Le scatole per la cremazione sono di diverse dimensioni a seconda della taglia del cane. Nel nostro studio veterinario, le scatole erano di tre misure diverse: piccola, media e grande. Le ceneri si vedono solo se si decide di aprire la scatola.

La scatola può essere leggera, ma il dolore è pesante.

Voglio essere onesto: Quando ti viene consegnata la scatola per la prima volta, questo è il momento in cui è più probabile che tu ti senta emozionato. Anche io mi sono sentita così la prima volta che ho consegnato le ceneri al proprietario del cane che è andato a prendere Marley. Quel grande cane peloso è ora in questa piccola scatola di sabbia che sembra molto leggera considerando le dimensioni del cane quando era vivo.

Un cane da 50 a 80 libbre può facilmente finire per pesare poco più di una libbra una volta cremato. Provare grande tristezza e dolore in questo momento è del tutto normale, perché questo è il momento in cui ti colpisce veramente il fatto che il tuo cane non c’è più.

Non devi aprire la scatola se non vuoi.

Quando si tratta di aprire la scatola, di nuovo, come per molti modi diversi in cui le persone si addolorano per i loro cani, è una scelta personale. Alcune persone non vogliono guardare o toccare le ceneri del loro animale domestico per diverse ragioni e questo va bene. Per coloro che desiderano aprire la scatola, le ceneri sono di solito contenute in un sacchetto di plastica sigillato.

Le ceneri sono normalmente macinate in una polvere fine e uniforme con alcuni pezzi di ossa, ma alcune aziende non le macinano così possono apparire più come piccole schegge di osso piuttosto che polvere. Le ceneri sono generalmente di colore bianco pallido. A volte, ci possono essere piccole macchie di colore che derivano dai minerali nelle ossa.

Cosa fare con le ceneri del cane

Come ci si sente a portare le ceneri di un cane a casa? Per alcuni, la “polvere di fata” porta un senso di chiusura; per altri, riapre una ferita. Molti proprietari di cani riferiscono che la loro casa si sente di nuovo “accogliente” ora che le ceneri del loro cane sono tornate e i loro amati cani sono di nuovo a casa a vegliare su di loro. Ma cosa fare con le ceneri di un cane una volta che le hai portate a casa?

Metterle su una mensola o una mensola insieme alle foto

Molte persone decidono di tenere le ceneri nella loro scatola originale o possono acquistare un’urna di lusso e metterla in un posto visibile come la mensola di un camino o una mensola insieme alle foto dell’animale. Sapere che i resti dell’animale sono sempre vicini può dare grande conforto dopo la perdita.

Spargerle in un posto speciale

Altri decidono di spargere tutte le ceneri o una parte di esse nel cortile, vicino a un fiume, sulla spiaggia o in altri luoghi preferiti dove il cane amava giocare o passare il tempo esplorando. I proprietari possono invitare amici e parenti a riunirsi in un luogo specifico che aveva un significato speciale per l’animale.

Sotterrarli o farne un ricordo

Alcune persone decidono di seppellire l’urna in modo da avere un posto dove andare quando hanno bisogno di connettersi con il loro animale defunto.

Altri possono inviare le ceneri ad aziende che realizzano speciali ricordi artistici come sculture di vetro o cristallo contenenti le ceneri o anche anelli di diamanti fatti con le ceneri del cane. Questi gioielli sono un modo meraviglioso per celebrare la vita di un animale amato e possono anche diventare cimeli di famiglia.

“Cenere alla cenere e polvere alla polvere” è una frase comune dichiarata ai servizi funebri. Il detto trasmette un messaggio fondamentale: che tutti noi anime viventi, comprese le persone e gli animali, siamo destinati a tornare alla polvere. Essere consapevoli del processo e di ciò che accade quando si raccolgono le ceneri può aiutare a dare tranquillità a coloro che piangono la perdita di un animale amato.

Il prezzo che paghiamo per amare un animale è la perdita.

Questo articolo è accurato e vero al meglio delle conoscenze dell’autore. Non è inteso a sostituire la diagnosi, la prognosi, il trattamento, la prescrizione o la consulenza formale e personalizzata di un medico veterinario professionista. Gli animali che mostrano segni e sintomi di sofferenza dovrebbero essere visti da un veterinario immediatamente.

Domande & Risposte

Domanda: Le mie grandi paure riguardo alla morte del mio cane sono sempre state: “Come fai a sapere di chi sono le ceneri in quelle scatole? Sono mischiate con quelle di animali cremati in precedenza? Come fai a sapere se il crematorio ha cremato solo un animale (il tuo animale) alla volta?”. Non ho fatto i preparativi. Non potevo, ero troppo sconvolta, così mia madre ha gestito tutto. Lo amava quasi quanto lo amavo io e lo amo ancora. Puoi raccomandare un buon gruppo di supporto online per genitori di animali domestici in lutto?

Risposta: Perdere un animale domestico può essere devastante. In definitiva ci si può solo fidare dell’etica della società che fa la cremazione o assistere al servizio di cremazione dell’animale, che può essere molto angosciante e non tutte le società di cremazione lo permettono. Facebook ha un gruppo di supporto che mi ha aiutato quando il mio cane è morto. Si chiama The Rainbow Bridge Pet Loss and Grief Support.

Domanda: Quanto tempo ci vuole normalmente per avere indietro le ceneri dell’animale domestico dopo essere stato inviato per la cremazione? Dipende davvero da diversi fattori come la posizione, quanto la società di cremazione è in grado di cremare (quelle che servono diversi uffici veterinari possono essere molto occupate) e quanti animali possono ospitare. Quando lavoravo per il veterinario, ricevevamo le ceneri in tre giorni, ma quando il mio cane è stato cremato privatamente la scorsa estate, abbiamo ricevuto le sue ceneri il giorno dopo.

Domanda: Quanto costa la cremazione per un cane di piccola taglia?

Risposta: Dipende da diversi fattori come il peso dell’animale e se si desidera una cremazione privata (il cane viene cremato individualmente e le ceneri vengono restituite al proprietario) contro una comune (l’animale viene cremato insieme ad altri e le ceneri non vengono restituite). Ogni posto si fa pagare in modo diverso.

© 2016 Adrienne Farricelli

Adrienne Farricelli (autore) il 31 maggio 2020:

Ciao Pamela,

È molto difficile ritirare le ceneri di un animale domestico. Quando ho perso i miei cani, non abbiamo dovuto ritirare le ceneri dal veterinario perché abbiamo deciso di partecipare direttamente al servizio di cremazione dei nostri cani. Subito dopo, le ceneri ci sono state consegnate lì. Questo è stato difficile, ma ha anche dato una chiusura.

Il fatto che il tuo gatto si sia seduto accanto alle ceneri di suo fratello è molto toccante. Gli animali soffrono proprio come noi. Abbracci a te.

Pamela Lipscomb da Charlotte, North Carolina on May 31, 2020:

Ho avuto un gatto che è morto e sono stata devastata. Avevo il terrore di raccogliere le sue ceneri, ma sapevo che dovevo portarlo a casa. Ho pianto e parlato con il mio vecchio amico. Ho messo l’urna sul mio letto e suo fratello è saltato sul letto e si è seduto accanto alle ceneri di suo fratello per ore. So che anche lui era in lutto. Dang, questo è successo più di un anno fa e mi vengono ancora le lacrime agli occhi solo a scriverci.

Adrienne Farricelli (autore) on March 21, 2020:

Michael, sono d’accordo, indaga su questo come questo è un grave errore ma può accadere a volte. Mi dispiace molto che questo sia successo a te. Speriamo che qualcuno ha ricevuto le ceneri di Roxy e sta cercando le ceneri che hai ricevuto e puoi semplicemente scambiare.

Michael Smith on March 20, 2020:

Di recente abbiamo perso il nostro cane Roxy, e l’abbiamo fatta cremare, abbiamo ricevuto la scatola con le sue ceneri martedì di questa settimana, ma non l’ho aperta oggi, sul sacchetto all’interno c’era il nome di un altro cane.. cosa devo fare?

Ho chiamato il veterinario e mi hanno detto di riportare le ceneri e cercheranno di capire cosa è successo a Roxy, mia moglie sarà distrutta… qualche suggerimento

Adrienne Farricelli (autore) il 04 febbraio 2020:

Nereyda, non c’è niente di male, ognuno di noi piange i propri animali domestici a modo suo.

Nereyda E Diaz on February 03, 2020:

Va bene abbracciare le ceneri del tuo animale domestico mentre dormi?

Adrienne Farricelli (autore) on June 29, 2019:

Jason, è qualcosa che dovrai chiedere alla società di cremazione. Conosco alcuni proprietari di animali domestici che non sono stati in grado di ritirarli per diverse settimane, e non è stato un problema, non sono sicuro però di aspettare un paio di anni. Mi dispiace per la tua perdita.

Jason on June 29, 2019:

Se ho deciso di non portare le ceneri dei miei cani a casa con me subito, posso ancora averle dopo un paio di anni?

Rhonda GUERNSEY on April 22, 2019:

Ho appena ritirato le ceneri dei miei cani e sono pezzi neri (sembra carbone) è normale?

Dale on January 29, 2019:

Ora sono 2 settimane e non ho ancora riavuto le ceneri dei miei cani è normale

Sue bray on June 04, 2018:

Il mio Luke è morto il 3 dicembre 2014 l’ho avuto da quando aveva 8 settimane avrebbe avuto 15 anni se fosse arrivato a gennaio 2015. So che la gente penserà che sono pazzo e che è OK. Ma dormo ancora con le sue ceneri sul mio letto, è sopra le coperte nel punto in cui dormiva quando era in vita. Spero che non sia malsano fare questo, ma non riesco proprio a collocarlo da qualche altra parte, era il mio ♥. E soffro ancora profondamente per lui. Ho una nuova bambina laya lei è così dolce ma lei ha il suo posto nel mio cuore, e Luke ha ancora il suo.

Claire doyle on July 05, 2017:

Posso avere le ceneri dei miei cani sea nd back to mè

Becky V on June 13, 2017:

Martedì scorso, ho dovuto fare l’eutanasia al mio border collie, Butterball. È stata la cosa più difficile che abbia mai dovuto fare. L’unico conforto è sapere che non soffre più di Cancro e Glaucoma e che ora è in Paradiso con Gesù e la mia famiglia.

Oggi ho raccolto le sue ceneri.

Adrienne Farricelli (autore) on February 05, 2017:

Katie, mi dispiace per la tua perdita. Grazie per i prezzi aggiornati per la cremazione di un cane.

Katie on September 16, 2016:

Ho optato per la cremazione dopo aver messo giù il mio dalmata di 84lb lo scorso fine settimana. Il suo corpo si stava spegnendo così abbiamo deciso che era il momento di alleviare il suo dolore. Sono stati 220 dollari per la gamma di peso 60-100lb presso il mio ufficio veterinario. Le sue ceneri sono tornate mercoledì. Stavo andando a prenderle oggi, ma mio marito vuole essere lì per portarla a casa, quindi la prenderemo domani mattina.

Adrienne Farricelli (autore) on August 29, 2016:

Ciao Karen, quando lavoravo per il veterinario, la carica variava abbastanza, a seconda del peso del cane.In generale, la cremazione privata di un cane può variare ovunque tra $ 50 e $ 200. Sto guardando il listino prezzi che avevo per i servizi offerti, ma penso che ora potrebbe essere anche un po’ di più. Non c’è nessun costo per il ritiro.

Karen Hellier da Georgia on August 24, 2016:

Fino a quando ho letto questo non ho mai nemmeno realizzato che fosse possibile far cremare il proprio cane e poi ritirare le ceneri. Pensavo che fosse solo la fine del tuo animale domestico…o porti il corpo a casa per seppellirlo o il cane viene cremato e la compagnia si occupa dei resti. Ho portato i nostri cani a casa e li ho sepolti nel nostro giardino. Non hai detto quanto costa questa procedura e il ritiro delle ceneri. Può darci una cifra media? Grazie, e grazie per queste informazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.