Ray Kroc

‘I due requisiti più importanti per un grande successo sono: primo, essere nel posto giusto al momento giusto, e secondo, fare qualcosa al riguardo’ ha detto Ray Kroc, un imprenditore americano che ha ampliato McDonalds da un fast food locale a un business multimilionario di fama mondiale. Incluso nel ‘The World’s Most Important People of the Century’ di Time 100, Ray Kroc è stato una delle personalità imprenditoriali di maggior successo del mondo.

Kroc è nato il 5 ottobre 1902 a Oak Park. A 15 anni ha servito nella prima guerra mondiale come autista di ambulanze della Croce Rossa. Dopo la guerra tentò la sua fortuna in vari lavori tra cui venditore di bicchieri di carta, musicista jazz, pianista, DJ della radio e membro di una band. Mentre vendeva bicchieri incontrò Earl Prince che aveva inventato il Multimixer. Kroc riconobbe la vacca da mungere e ottenne l’esclusiva per la commercializzazione della macchina. Ha guadagnato molto da questa impresa, ma quando ha compiuto 50 anni, le vendite hanno cominciato a diminuire. Mentre la gente partiva per la periferia, le fontane di soda cominciarono a chiudere.

Quando Kroc ricevette un ordine di 8 macchine da un piccolo ristorante, era molto curioso e decise di andare in California a vedere di persona. Era McDonalds, un piccolo locale di hamburger gestito da due fratelli. E fu così; Kroc raggiunse il posto giusto al momento giusto e poi fece qualcosa. Kroc era molto incuriosito da questo ristorante perché era diverso da tutti gli altri luoghi di ristorazione dell’epoca. Calcolò le opportunità finanziarie di aprire franchising del ristorante in tutto il paese. Quando presentò la sua idea ai fratelli, questi non erano interessati. Allora Kroc si fece aiutare da Harry Sonnenborne che lo assistette negli aspetti finanziari. Kroc divenne il presidente di McDonalds nel 1955 e comprò l’intera società dai fratelli.

Kroc sviluppò il ristorante mantenendo regole severe, standardizzando le operazioni e assicurandosi che il gusto del cibo fosse lo stesso in ogni ristorante. Non permise tecniche di taglio dei costi come l’uso di fagioli di soia nelle polpette. Sviluppò un manuale che aveva politiche e linee guida precise. Queste misure assicuravano alti standard di servizio e coerenza in tutti i ristoranti McDonald’s. Le sue tecniche di marketing aiutarono a migliorare immensamente le vendite. Nel 1970 McDonalds divenne il più grande fornitore di cibo negli Stati Uniti e rimase in questa posizione per i successivi venti anni. Lo spirito imprenditoriale di Kroc gli ha permesso di guidare uno degli affari di maggior successo al mondo che serve più di 50 milioni di clienti in un solo giorno e ha più di mezzo milione di impiegati. Kroc, conosciuto anche come il ‘re dell’hamburger’, è il pioniere di uno dei nomi più convincenti dell’industria del fast food.

Kroc è un vero esempio di imprenditore che ha avuto la grinta e le straordinarie capacità che gli hanno permesso di dominare il suo successo. Kroc ha abbandonato la scuola, ma questo non lo ha fermato. Subì un ictus nel 1978, dopo il quale dovette entrare in un centro di riabilitazione per alcolisti anonimi. Ray Kroc morì per insufficienza cardiaca il 14 gennaio 1984, ma la sua leggenda continua a vivere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.